Diventa un Volontario della Protezione Civile!

Cosa aspetti, diventa volontario di Protezione Civile con Urbe

Per impegnare parte del proprio tempo svolgendo attività di protezione civile come Volontario a supporto delle istituzioni che coordinano gli interventi, è necessario iscriversi ad una delle Organizzazioni di Volontariato di Protezione Civile. Verificando che sia regolarmente inserita nel Registro Regionale e, nel sito del Dipartimento Protezione Civile, risulti inserita nell’Elenco Territoriale della Regione e nell’Elenco Centrale. Quest’ultimo è composto da alcune associazioni “Nazionali” di coordinamento.

Aderire ad un’associazione regolarmente iscritta, consente di avere garanzia di serietà della medesima nel rispetto delle leggi che ne regolamentano le attività.

E’ bene considerare, inoltre, alcuni elementi che andranno poi a determinare la propria attività nel settore scelto, quali le prorpie attitudini, capacità e professionalità; le caratteristiche di specializzazione operativa che ha l’associazione (tecnica, unità cinofile, antincendio, sanitari, subacquei, ecc.), nonché la presenza nell’ambito territoriale di evento (nazionale, regionale, comunale, ecc.) nel quale si intende svolgere prevalentemente questa attività, tenendo conto anche dell’ambito dimensionale per eventi di categoria A, B o C, come descritto all’art.2 della L.225/1992.

E’ bene valutare anche il livello di partecipazione con le attività istituzionali, la disponibilità richiesta e la vicinanza delle sede alla propria abitazione.

Ho già fatto del volontariato in Protezione Civile

Sesso

5 + 4 =

Shares
Share This