Vi presentiamo la programmazione del 60° modulo formativo, organizzato dal Centro Studi CESISS e con il supporto logistico fornito gratuitamente dall’Ass. A.N.P.S. Gruppo Roma 1 e dall’Ass. C.E.R. Distacc. di Roma, e previsto per Sabato 21 maggio 2016 a Roma.

“INTRODUZIONE ALLE TECNICHE DI IMPIEGO DEI DRONI NELLE ATTIVITÀ DI PROTEZIONE CIVILE”.

  • DIRETTORE DELLA FORMAZIONE:

– Dott. Giancarlo MANFREDI (Emergency Manager)

  • DOCENTI DELLA FORMAZIONE:

– Marco MONTEBOVI (S.W.A.R.M. Team – European Drone Pilot Association).

– Dott. Giancarlo MANFREDI (Emergency Manager).

  • IL CORSO E’ RIVOLTO A:

Volontari di Protezione Civile iscritti alle Organizzazioni di volontariato.

  • DURATA DELLA FORMAZIONE:

– 4 ore (ripetuto su due sessioni, mattino o pomeriggio tra cui scegliere).

  • DATA E ORARIO FORMAZIONE: 
    Sabato 21 Maggio 2016, con orario 08:30 – 13:00 (prima sessione mattino) e con orario 14:30 – 18:30 (seconda sessione pomeriggio).

NOTA: ai fini della partecipazione al corso, è obbligatorio l’inoltro della scheda di iscrizione, che potete trovare in allegato alla presente mail.

  • MOTIVAZIONI DEL CORSO E DESCRIZIONE DELLA FORMAZIONE:
    Definizione degli ambiti della formazione:
    Con la formazione qui proposta, si vuole creare un percorso condiviso con le Organizzazioni di volontariato, con il fine di fornire un orientamento su quelle che sono le tematiche complesse nell’impiego dei S.A.P.R. (Sistemi Automatici a Pilotaggio Remoto), comunemente definiti Droni, negli ambiti delle attività di Protezione Civile.

L’obiettivo che si propone il Centro Studi CESISS con la proposta di un corso introduttivo sul tema, è teso a sviluppare la conoscenza sugli ambiti di impiego, le problematiche tecniche, gli adempimenti burocratici e amministrativi, nonché l’interpretazione della normativa, ad oggi ancora in fase di elaborazione ed aggiornamento da parte dell’ENAC, l’Ente statale preposto al controllo e alla vigilanza nel settore dell’aviazione civile in Italia.

  • POSTI DISPONIBILI:un massimo di 10 (dieci)  Volontari iscrivibili per singola Organizzazione.

NOTA: si rappresenta che, per tutti coloro che rimarranno eventualmente esclusi a causa dell’esaurimento dei posti disponibili, lo stesso corso formativo verrà riproposto nel mese di giugno.

  • VALIDITÀ FORMATIVA: rilascio dell’attestato di frequenza, a firma del Direttore della Formazione e validato ai fini del curriculum formativo del Volontario di Protezione Civile, così come previsto dall’art. 1 del decreto interministeriale 13 Aprile 2011.

In merito, sottolineiamo che il Centro Studi CESISS, nel pianificare e gestire i corsi formativi proposti ai Volontari di Protezione Civile, si attiene in modo scrupoloso alle Direttive emanate in materia dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile.

Per conoscerne i contenuti, è disponibile il link:

http://www.protezionecivile.gov.it/resources/cms/documents/Criteri_formazione_volontariato.pdf 

NOTA: Come per gli anni precedenti, anche per il 2016 la partecipazione ai corsi formativi organizzati dal Centro Studi CESISS sarà gratuita e verrà richiesto unicamente un minimo di contributo alle spese organizzative.

  • COSTO DI PARTECIPAZIONE: Euro 5 (euro cinque) per ogni Volontario partecipante (a titolo di rimborso delle spese sostenute per l’organizzazione del corso di formazione).
  • NOTA IMPORTANTE:la scheda di iscrizione dei Volontari, dovrà pervenire al Centro Studi CESISS esclusivamente alla mail [email protected] entro le 72 ore precedenti la data stabilita di effettuazione del corso. Inoltre, sarà possibile integrare e/o sostituire i Volontari già iscritti entro le 48 ore che precedono il corso di formazione.
  • PER OGNI CHIARIMENTO, E’ POSSIBILE CONTATTARE L’ORGANIZZAZIONE DEL CORSO alla mail [email protected] o al cell. 338.3450850

CON L’OCCASIONE, VI AUGURIAMO UN SERENO E FRUTTUOSO LAVORO.

(La Segreteria organizzativa Centro Studi CESISS).

Shares
Share This