58° modulo formativo, organizzato dal Centro Studi CESISS con il supporto logistico fornito gratuitamente dall’Ass. A.N.P.S. Gruppo Roma 1.
 
• TITOLO DEL CORSO FORMATIVO:
 
“LE TECNICHE DI RICERCA DELLE PERSONE DISPERSE IN ZONE BOSCHIVE E MONTANE”.
 
NOTA: Come per gli anni precedenti, anche per il 2016 la partecipazione ai corsi formativi organizzati dal Centro Studi CESISS sarà gratuita e verrà richiesto unicamente un minimo di contributo alle spese organizzative.
 
• DIRETTORE DELLA FORMAZIONE:
– Massimiliano ROMANO (Team Dogs & Dreams K9 SAR) 
 
• LOCALITÀ DI SVOLGIMENTO: 

– ROMA, presso l’aula formazione del Polo di Protezione Civile Ass. A.N.P.S. Gruppo Roma 1, Via Rivisondoli 9, 00156 Roma (c/o Scuola Media Rivisondoli – zona Ponte Mammolo).

 

– Le prove pratiche si svolgeranno presso il Parco della Marcigliana.
 
• IL CORSO E’ RIVOLTO A: 
Volontari di Protezione Civile iscritti alle Organizzazioni di volontariato.
 
 
 
DESCRIZIONE DELLA FORMAZIONE:
 
– La formazione, strutturata come corso base di primo livello teorico/pratico e della durata di dieci ore, è caratterizzata, per le prime ore formative, da una lezione frontale in aula, con la descrizione e il confronto delle varie tecniche utilizzate per la ricerca delle persone disperse, la metodologia di approccio alla ricerca in zone boscate e montane, la normativa di riferimento, il corretto utilizzo del GPS cartografico e del software cartografico a supporto della ricerca, con lo studio dei casi. Particolare attenzione sarà posta alle nozioni riguardanti la sicurezza di chi opera in attività di ricerca in zone boscate e montane ed il corretto utilizzo dei D.P.I.

Seguirà il trasferimento in località “Parco della Marcigliana” per l’effettuazione dell’Esercitazione pratica.

L’attività formativa, con la suddivisione in squadre di ricerca, si svolgerà con simulazione e prova pratica di ricerca persone disperse all’interno del Parco naturale, utilizzando le tecniche di orienteering mediante GPS cartografico e l’allestimento di un Centro operativo di coordinamento. Le attività esercitative verranno svolte con il supporto delle unità cinofile.

– E’ previsto il pranzo “al sacco”, di cui ogni Volontario dovrà premunirsi in anticipo.

– Per la prova pratica si raccomanda l’utilizzo di idoneo D.P.I. per l’operatività in ambiente boschivo.

 
• DURATA DELLA FORMAZIONE: 10 ore.
 
• POSTI DISPONIBILI: un massimo di 5 (CINQUE) Volontari iscrivibili per singola Organizzazione. 
 
NOTA: vista l’esiguità dei posti disponibili, si raccomanda ai responsabili ed ai coordinatori una attenta selezione dei Volontari da iscrivere al corso, tra coloro che abbiano un interesse formativo riguardo all’argomento trattato. 
Si rappresenta altresì che, per tutti coloro che rimarranno esclusi a causa della mancanza di posti disponibili per partecipare, lo stesso corso formativo verrà riproposto nei prossimi mesi.
 
• LE MOTIVAZIONI DEL CORSO FORMATIVO:

– Sempre più spesso, ai Volontari di Protezione Civile viene chiesto di supportare le attività di ricerca delle persone disperse, fornendo ausilio agli Enti preposti e che svolgono tale attività ordinariamente, così come prevede la normativa, in primo luogo il Soccorso Alpino ed i Vigili del Fuoco.

A tal fine è maturata l’esigenza di fornire una formazione di base ai Volontari chiamati a svolgere attività di ricerca, al fine di dotarli di una buona capacità operativa, nel rispetto generale delle regole che governano le rigide norme della ricerca delle persone scomparse e/o disperse, e non ultimo, fornire le nozioni riguardo all’operare in sicurezza, da parte di chi è chiamato ad intervenire in zone boschive e montane.

 
• VALIDITÀ FORMATIVA: rilascio dell’attestato di frequenza, a firma del Direttore della Formazione e validato ai fini del curriculum formativo del Volontario di Protezione Civile, così come previsto dall’art. 1 del decreto interministeriale 13 Aprile 2011
In merito, sottolineiamo che il Centro Studi CESISS, nel pianificare e gestire i corsi formativi proposti ai Volontari di Protezione Civile, si attiene in modo scrupoloso alle Direttive emanate in materia dal Dipartimento Nazionale di Protezione Civile.
Per conoscerne i contenuti, è disponibile il link:
.
• COSTO DI PARTECIPAZIONE: Euro 6 (SEI/00) per ogni Volontario partecipante (a titolo di rimborso delle spese sostenute per l’organizzazione del corso di formazione).
 
 
PER OGNI CHIARIMENTO, E’ POSSIBILE CONTATTARE L’ORGANIZZAZIONE DEL CORSO alla mail [email protected] o al cell. 338.3450850
 
CON L’OCCASIONE, VI AUGURIAMO UN SERENO E FRUTTUOSO LAVORO.
 
(La Segreteria organizzativa Centro Studi CESISS).
Shares
Share This